Un pò di me e la mia intervista con Maurizio Costanzo e più in giù in nuovi post

sabato 25 ottobre 2008

Perchè lui, forse, non è preoccupato....

MA NOI SI'...


E LORO PIU' DI NOI...


PERCHE' NON DOBBIAMO MAI DIMENTICARE CHE...


PERCHE' I CITTADINI C'ERANO SPERIAMO CHE ARRIVINO PURE LORO...


PERCHE' NEANCHE A LORO GLI STA BENE...





PERCHE' I DIRITTI NON SONO MAI ACQUISITI PER SEMPRE E VANNO DIFESI...





PERCHE' ANCHE IL CIELO E' PREOCCUPATO...


PERCHE' NON DOBBIAMO MAI VOLTARE LE SPALLE...




PERCHE' LE PERSONE HANNO MEMORIA ED INTELLIGENZA PER GIUDICARE...



PERCHE' FORSE HA RAGIONE IL SIGNORE QUI SOTTO...


PERCHE' L'IRONIA NON DEVE MAI MANCARE...


PERCHE' LA PARTECIPAZIONE E' BELLA....


PERCHE' IO C'ERO E NE SONO FELICE...


PERCHE' LE IMMAGINI RACCONTANO PIU' DELLE PAROLE





7 commenti:

sileno ha detto...

Due notti consecutive di treno, ma c'ero anch'io con la bandiera della pace e il foulard dell'ANPI.
Speriamo facciano tesoro del nostro impegno e ci indichino la strada per un futuro meno tetro.
ciao
Sileno
PS: ancora non sono un possesso del tuo libro, spero me lo portino i prossimi giorni.

Mat ha detto...

forse c'era qualcuno in più di 200000...
c'è un malumore generale ed era quello che auspicavo.
ma nn per autolesionismo.
siamo vivi. eccome se lo siamo!
e lo sono anche i giovani!
ne va del nostro futuro.
ahhhhhhhhhhh, una boccata di ossigeno per il mio ottimismo.
buona settimana cara!

M.Cristina ha detto...

Ciao Sileno e ciao mat quello che mi ha colpito più di tutto è stato trovare tanti, tantissimi giovani. Dopo tanto tempo è stato bello rivederli interessati e partecipi alle problematiche sociali.
Un abbraccio.

Anonimo ha detto...

io, purtroppo, non c'ero fisicamente. Ma c'ero. Ci sono.
Per ricordare e difendere, per vivere e scegliere il rispetto.
Sì...le foto parlano molto e probabilmente le "persone" sono più saggie di quanto possa pensare.

paola circomassimo dancer

M.Cristina ha detto...

E' insopportabile trattare le persone presenti dei contenuti sociali e politici che li hanno portati a scendere in piazza. La dice lunga di come un ceerto tipo di politica considera ed usa i cittadini.

marina ha detto...

perché non ti ho vista?
marina

M.Cristina ha detto...

Ero sotto al palco con colleghi e capi. Impegno personale, ma per me anche lavorativo.