Un pò di me e la mia intervista con Maurizio Costanzo e più in giù in nuovi post

martedì 11 novembre 2008

Libri e letture? Qualcuno ha pensato di chiedermi che ne penso

http://www.leggereonline.com/intervista/mcristinavaleri.html


Ringrazio Marinella Zetti

8 commenti:

Clelia ha detto...

Non ho mai letto i tuoi libri preferiti. Le tue risposte sono state più che esaurienti! Anche io avrei risposto come te. Credo anche io che scegliere un libro corrisponda più ad uno stato d'animo e che l'autore non sia importante. Ciò che secondo me è rilevante è il frontespizio... dice tutto del libro e ti fa scegliere se comperarlo o lasciarlo nello scaffale. Spero un giorno avrò io l'onore di intervistarti!

un bacione da Londra

Clelia

M.Cristina ha detto...

Clelia mi piacerebbe tanto, una chiaccherata con te, perchè no? Pensiamoci. Potrebbe divenire anche uno scambio di domande, un dialogo tra amiche da riportare magari sui rispettivi blog.
Un abbraccio

sileno ha detto...

Anch'io penso che un libro venga scelto, in base allo stato d'animo del momento.
Se ho qualche problema che mi preoccupa, scelgo un thriller, il più avvincente possibile; se sono sereno mi va ottimamente un libro di liriche e così via..

M.Cristina ha detto...

Sileno, credo anche io che i libri sono come degli amici ed è naturale scegliere chi ci fa sentire bene, a nostro agio.

Clelia ha detto...

vada per l'intervista on line... magari non questa settimana poichè sono davvero impegnata ma la prossima!

un abbraccio

Clelia a Londra

M.Cristina ha detto...

Quando vuoi...

giulia ha detto...

Bell'intervista, ma allora sei proprio famosa... Sono contenta, Giulia

M.Cristina ha detto...

Ciao Giulia grazie per i complimenti però non direi che sono famosa, sono soltanto una esordiente. E' pur vero, che pian pianino il mio libro si sta facendo conoscere ed apprezzare ed io sono molto felice e posso dirlo? Orgogliosa.
Ancora grazie.