Un pò di me e la mia intervista con Maurizio Costanzo e più in giù in nuovi post

domenica 30 novembre 2008

La gioia che brucia

Che m’importa di sapere, io, ho l’emozione che mi hai regalato
Le tue parole che volano leggere nella testa
E la gioia che brucia nel corpo mentre fuori il vento alza gocciolanti foglie ingiallite
Può bastare amare l’amore per essere felice?
Assaporare le sensazioni, fantasticarci su.
La città mi corre intorno veloce, fredda, distratta ed io non la sento
Io sento te, solo te
E me
Esiste qualche cosa di più intenso di quello che portiamo dentro di noi?

10 commenti:

sileno ha detto...

Esprimi un sentimento molto forte e intenso.
Ciao

Paolo ha detto...

Le domande a cui rispondere sono due.
Può bastare amare l'amore per essere felice? Certo che no. La questione è che se non ami difficilmente potrai essere amato e questo può essere insopportabile. Quindi più che amare l'amore devi imparare ad amare.
Esiste qualche cosa di più intenso di quello che portiamo dentro di noi? Certo che no. Quello che abbiamo dentro ci consente nelle esperienze di acquisirlo dentro di noi. E questa è l'unica cosa intensa e preziosa della vita.
Sempre secondo me.
Baci

M.Cristina ha detto...

Paolino la tua interretazione mi piace e la sento mia. Tuttavia, credo che a volte ci capita d'innamorarci più di un'idea d'amore che di un'amore vero. Si ha voglia d'amare e qualuqnue profumo di questo sentimento ci avvolge e ci fa sognare e per dei momenti sembra bastarci. Per dei momenti appunto, poiè ovvio che si cerca e si pretende altro. Ma l'inseguimento di un'emozione è quello dietro al quale spesso ci perdiamo.
O no?

Giampaolo ha detto...

Mi fa venire in mente che può sempre succedere un qualcosa, anche breve, anche inconsistente, che ci può rendere felici. . e lo terrei poi dentro ad accrescere la mia intensità.

M.Cristina ha detto...

Giamp, condivido appieno la tua linea.

ebalsemin ha detto...

Parli di emozioni e mi piace. Parli d'amore e mi piace. Credo che più importante e intenso delle nostre emozioni non ci sia niente, e l'amore è ciò che fa respirare l'anima.

M.Cristina ha detto...

Grazie ebalsemin come spesso accade ci troviamo in sintonia su cosa fa " respirare l'anima".
Aspetto un tuo commento sulla mia intervista con Maurizio Costanzo.

marina ha detto...

bah, sento puzza di bruciato...
marina

Cangaceiro ha detto...

Può bastare amare l'amore per essere felici? Certo che si. Io credo che già l'amore non corrisposto, forma d'amore più pura tra le tante, sia bastevole per una vita felice, finalizzata e vissuta per godere di uno sguado, di un sussurro o di un semplice sorriso.
Esiste qualcosa di più intenso di ciò che portiamo dentro di noi? Assolutamente no. In noi portiamo sempre tutto ciò che vi è nel nostro mondo di più intenso e profondo, perchè appunto sudato, sofferto e per questo custodito sempre gelosamente.

P.S.
Ora una cosa che va fuori dal tema: Tornavo qui dopo una lunga latitanza e ho notato che mi si sono aperti circa 4 popup e il mio AVG li ha riconosciuti come Virus.. Non so se è solo un mio problema.. :-(

M.Cristina ha detto...

Ciao cangaciero, ellora ben tornato ed iniziamo dalla fine.
Per quanto riguarda i virus è successo anche a mat, però oltre lui non ho mai avuto segnalazioni di questo tipo.

Il tuo commento invece, devo dire che mi è piaciuto molto perchè ha colto l'essenza del mio pensiero.
Grazie per la visita e spero che i virus non ti tengano troppo lontano.