Un pò di me e la mia intervista con Maurizio Costanzo e più in giù in nuovi post

giovedì 14 giugno 2012



"L'incontro tra amante ed essere amato avviene da cuore a cuore, come l'incontro tra scultore e modello, tra mano e pietra. E' un incontro di immagini, uno scambio di immaginazioni. Quando ci innamoriamo, incominciamo a immaginare al modo romantico, veementemente, sfrenatamente,  follemente, gelosamente, con intesità possessiva, paranoide.E quando immaginiamo intensamente incominciamo a innamorarci dell'immagini evocate davanti all'occhio del cuore. Siamo innamorati perchè c'è l'immaginazione".

J Hillman - Il codice dell'anima

2 commenti:

Hal ha detto...

Il cuore è l'occhio dell'anima. E' per questo che si può essere ciechi pur vedendoci benissimo. Bentornata e... complimenti!

M.Cristina ha detto...

Ciao e bentrovato.
Se non hai letto questo libro te lo consiglio, si aprono mondi.