Un pò di me e la mia intervista con Maurizio Costanzo e più in giù in nuovi post

martedì 14 aprile 2009

La forza del pensiero

" Pensare - diceva Socrate - è il più difficile dei lavori. E, certo, per chi non è abituato, è davvero faticoso tanto che ogni altro lavoro materiale, anche il più pesante è preferito d'alcuni perchè in confronto appare leggero.
Pensare a qualcosa è penetrare in essa, pesarla, esaminarla sotto ogni aspetto e in ogni dettaglio, vederla nell'analisi e nella sintesi. Al pensiero concentrato, profondo, anlitico e poi sintentico, non sfuggirà nulla. Alla fine il risulato del "pensarci su" sarà di conoscere quanto è possibile conoscre di esso. Ciò vale tanto per le cose concrete quanto per le astratte, perchè nulla è inibito al pensiero. Nulla resta in ombra, ma tutto viene illuminato dalla luce divina del pensiero."

Tratto da L'arte del silenzio e l'uso della parola"
di Vico di Vauro

1 commento:

ebalsemin ha detto...

Solo chi pensa è vivo. Chi non pensa è morto. Dentro.