Un pò di me e la mia intervista con Maurizio Costanzo e più in giù in nuovi post

domenica 27 luglio 2008

Aria di vacanze


Cari amici,
vado in ferie dal Blog. Vacanze estive, s’intende. E l’occasione è ghiotta per tirare piccole somme.
Quando il mio amico Polle, proprio un anno fa, mi suggerì di aprire un blog io rimasi perplessa.
“Potrebbe essere utile per il tuo libro” mi disse saggiamente.
Ma scrivere abbastanza spesso e, principalmente, scrivere cose di pubblico interesse mi sembrava un’impresa fuori dalla mia portata. Tuttavia le sfide mi piacciono, ed allora, con il suo aiuto, la mia “Stanza del te” cominciò a prendere forma: scegliemmo i colori, il tipo di scritta, le foto ed infine il nome. Quasi giocando il mio scrivere aveva trovato un luogo dove le parole divenivano una voce reale che poteva richiamare la vostra attenzione.
La pubblicazione del libro, all’epoca sembrava ancora un sogno lontano che non sapevo se si sarebbe mai realizzato. Ma nel blog potevo pubblicare i miei pensieri e lasciare a voi, e non ad un editore, il giudizio finale. Così, come una debuttante emozionatissima, aprì il mio blog con questo post.


Una Tazza di tè
"Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario che era andato da lui per interrogarlo sullo Zen. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza al suo ospite e poi continuò a versare. Il professore guardò trabboccare il tè, poi non riuscì più a concentrarsi. " E' ricolma. Non ce n'entra più!". " Come questa tazza," disse il maestro" tu sei ricolmo delle tue opinioni e congetture. Come posso spiegarti lo Zen, se prima non vuoti la tua tazza?".
Tratto da 101 storie Zen.

Giorno dopo giorno però presi coraggio e, nel susseguirsi dei post e dei vostri commenti, mi sono scoperta molto più scrittrice di quanto, in realtà, non mi ritenessi.
Oggi, questo “spazio blu”, come carinamente l’ha definito Paola dancer, è un luogo che amo moltissimo, che si espande anche oltre i confini italiani, regalandomi continue emozioni, soprattutto grazie alle vostre lusinghiere parole.
Nel frattempo, come sapete, tante altre emozioni: il libro pubblicato, le presentazioni, le recensioni e nomi importanti che non smettono di dirmi che questa è la strada giusta e devo perseguirla.
Ed è proprio per terminare il mio secondo libro che prendo un piccolo periodo di ferie dal blog.
La stesura è nella sua parte finale ed ho bisogno di tutto il mio tempo libero per poterlo concludere, come vorrei, entro l’estate.
Spero quindi che anche voi abbiate voglia di una piccola tregua durante la quale ritemprarvi e divertirvi. Ma a settembre vi aspetto tutti qui, freschi e riposati, pronti a nuove letture e nuovi commenti.
Dunque vi saluto augurando a tutti…… BUONE VACANZE!!!!

N.B. Il disegno " Chiuso per ferie" è di mio figlio e tutti diritti di pubblicazione sono riservati a mamma sua. Tra l'altro aspetta vostri commenti.

20 commenti:

Clelia ha detto...

Anche io ancrò in vacanza... tra 15 giorni! Vabbè aspetto!!!!

Il disegno è carinissimo mi piace la crepa sul muro, mi dà il senso che qualcuno lo abbia appesso e poi sia corso via .... al mare! ahahaha


Clelia

M.Cristina ha detto...

Riferirò i tuoi complimenti a Ricky. Aspettava, curioso, i vostri commenti.

Mat ha detto...

buone vacanze mc!
ci risentiamo presto, dopo esserci rilassati, riposati, rinfocillati e dopo aver goduto di un po mare, sole, estate, vita!
a presto!!!

M.Cristina ha detto...

mat: vengo in sardegna, quindi attendo suggerimenti...
Buone vacanze anche a te.

Anonimo ha detto...

per quanto riguarda il disegno... io non sarei capace di farne uno così bello!!!
per quanto riguarda la sardegna...bhe...io che sono supersarda ti posso dire che "purtroppo" la mia isola ad agosto non è "vera"...nel senso che è molto meglio a giugno-luglio e settembre... mi permetto di sconsigliarti le mete più note... bosa è bella e se non vuoi andare alla spiaggia centrale ci sono spiaggette "meno frequentate" : sabba druche e torre argentina (strada bosa-alghero), poi c'è capo caccia (alghero), la mega spiaggia di Aglientu (Chia- Cagliari)...se vuoi altre delucidazioni, fammi sapere! sarò lieta di aiutarti!!!!
paola touristguide dancer

BUONE VACANZEEEEEEEEEEE

M.Cristina ha detto...

Grazie Paola, riferirò a Ricky i tuoi complimenti e ti ringrazio dei suggerimenti. vado a segnarmi il tutto.

Anonimo ha detto...

amica mia goditi le meritate vecanze,è stato un anno ricco di novita ,io personalmente non sentiro tanto la mancanza del blog perchè ho il privilegio di vederti e sentirti spesso di persona......a proposito uscitina prima che partite anche con quel simpaticone di mio marito?bacio silvia

M.Cristina ha detto...

Silvia:certamont.... credo che potremmo farne più di una, per la partenza c'è ancora tempo.
Baci

ebalsemin ha detto...

Beh tu vai in ferie e io torno ad aggiornare il blog...Sono uscito dall'ospedale finalmente...:)

M.Cristina ha detto...

ebalsemin, cosa è successo? Stai benenora? Spero nulla di grave, ti pensavo in vacanza...

ebalsemin ha detto...

No niente di grave... calcoli alla cistifelia.
Cmq quando hai tempo passa nel blog veneziano. Hai un oscar per te..:)

M.Cristina ha detto...

ebalsemin: Sono passata e come puoi vedere ho vanitosamente già esposto l'Oscar che mi ha assegnato. Questa volta, non chiedermi come, sono riuscita in questa complessa operazione di copia ed incolla. Il mio amico Polle sarà orgoglioso di me e....
TU SEI TROPPO BUONO!!!!! ED IO TI RINGRAZIO.

Ora il blog è chiuso per ferie, ma alla riapertura degli scritti pubblicherò un post di ringraziamento a te e di nuove assegnazioni.
Un abbraccio.

donnigio ha detto...

Passo di qui, anche se sull'argomento vacanze ho ben poco da dire. Così, solo un salutino...non posso neanche dirti "torna presto", perchè è una richiesta inopportuna ;-) Semplicemente...

M.Cristina ha detto...

Ciao donnigio, mi fa piacere il tuo passare di qui. Anche io al momento niente vacanza,sono solo in ferie dal blog per ricaricare un pò di energie. Partirò più in là, per ora mi nutro di questa Roma finalmente libera e bellissima.
P.S. lo sai? la tua battuta sul torna presto mi ha fatto proprio ridere...effettivamente a volte si usano delle frasi senza riflettere sul loro possibile controsenso.
Un abbraccio.

Andrea ha detto...

con un vergognoso ritardo (mille mila problemi mi hanno portato lontano da google reader e dal mondo bloggarolo e internettaro ) ti auguro buone vacanze!
e do un 7 meno al disegno di tuo figlio (altrimenti si monta la testa :P )
ciao!
Andrea

M.Cristina ha detto...

Ciao Andrea, grazie dell'augurio che è ben accetto e tempistico: le mie vere vacanze non sono ancora iniziate.
Il tuo voto al disegno verrà prontamente riferito.
A presto.

marina ha detto...

divertiti e rilassati
a presto
baci, marina

NICLA ha detto...

sono capitata per caso nel tuo blog ma ringrazio questo caso: mi piace, mi piaci tu e mi piace quello che fai. Comprerò sicuramente il tuo libro. Ho visto nel blog una foto a me familiare (mi riferisco a "un grande giorno") lo sai che sei venuta a "casa mia"?

M.Cristina ha detto...

Benvenuta nicla nel mio blog e grazie dei complimenti...se non ho capito male lavori alla SIAE. Se è così ci potremmo vedere presto,infatti, appena avrò finito il mio nuovo libro correrò di nuovo lì. A presto.

ebalsemin ha detto...

Ciao hai un piccolo premio d'amicizia da ritirare su venezia e me...