Un pò di me e la mia intervista con Maurizio Costanzo e più in giù in nuovi post

venerdì 11 marzo 2011

Un cigno dai mille colori




Sono un cigno bianco. Sono un cigno nero. Sono un cigno dai mille colori.
Danzo per il mondo cantando la mia melodia.
A volte prediligo movimenti decisi, netti, veloci.
Altre volte quelli lenti, fluidi ed armonici.
So cantare la mia gioia, così come la mia disperazione.
So abbandonarmi alle passioni e sacrificare i miei desideri.
So tacere ed urlare.
Sono un cigno bianco, sono un cigno nero, sono un cigno dai mille colori.
So allargare le mie ali accogliendo con amore. So richiuderle per proteggermi il cuore.
Sono un cigno indisciplinato ed indipendente.
Sono un cigno riflessivo e saggio.
Posso nuotare tranquillo ed improvvisamente alzarmi in volo.
Sono un cigno bianco, sono un cigno nero, sono un cigno dai mille colori.
Offro i miei occhi al mondo e so nasconderli tra le piume celando il mio sguardo.
Non pensare mai di potermi rinchiudere in una sola anima, in un unico colore.
Non pensare mai di sapere chi sono, io come te sono un mistero inafferrabile.
Io come te sono…
Sono un cigno bianco, sono un cigno nero, sono un cigno dai mille colori.




4 commenti:

Anonimo ha detto...

Non mi abituerò mai alla sensualità delle tue parole

M.Cristina ha detto...

Un sorriso...

Cielo ha detto...

Meravigliose!!! :-)

M.Cristina ha detto...

Grazie Cielo ^_^